Danza Classica

Propedeutica

Il corso di danza classica per bambini prevede lo studio di esercizi preparatori alla tecnica della danza classica. Durante le lezioni si impara ad usare lo spazio scenico, ad ascoltare vari tipi di musica, allo scopo di avvicinare il bambino al movimento in modo più naturale e spontaneo possibile. Vengono in questo modo stimolate la creatività, la fantasia, l’interpretazione, l’improvvisazione del bambino e si elaborano, insieme all’insegnante, piccole coreografie su musiche di vari generi.  Le lezioni sono strutturate con una parte di lavoro corporeo generale (allungamenti, presa di coscienza del movimento, esplorazione delle possibilità motorie etc.) seguita da esercizi specifici che portano alla danza classica (concetti di en dehors, equilibrio, senso del giro, lavoro sull’espressività delle braccia, atteggiamento corporeo) e da una parte di lavoro più decisamente danzato, in cui il  bambino possa esprimere la sua creatività personale, esplorando con piacere le dinamiche apprese durante la lezione. Affrontare lo studio della danza classica aiuta la crescita psicomotoria dei bambini:

– aspetto cognitivo: aiuta a sviluppare le capacità di concentrazione, la memorizzazione, il senso del ritmo, l’adeguarsi alle regole proprio perché le regole sono state capite e non imposte. Lo studio delle forme e delle linee aiuta il bambino ad orientarsi meglio nello spazio e a concentrarsi sugli aspetti più razionali e matematici.

– aspetto motorio: la danza classica coinvolge profondamente tutto il corpo nel movimento e aiuta il bambino a conoscere il proprio corpo in modo completo, permettendogli di imparare ad usarlo meglio.

– aspetto relazionale: la danza classica può essere un momento di sviluppo delle proprie capacità espressive e comunicative, attraverso la mediazione della forma. Il bambino, accompagnato alla conoscenza del proprio corpo e a una maggiore consapevolezza motoria ed espressiva, scopre o riscopre le proprie potenzialità artistiche e creative.

Danza Classica

Tutti i nostri corsi di danza classica seguono il rinomato metodo russo Vaganova, dal nome della grande insegnante sovietica Agrippina Vaganova (1879-1951) che lo ha sviluppato.

Il merito della Vaganova è stato quello di analizzare in modo dettagliato e decomporre nei singoli elementi tecnici tutti i passi della tradizione accademica, elaborando un sistema di esercizi caratterizzato da un crescendo di difficoltà tecnica e di complessità compositiva, graduato in otto anni di studio, organizzato in modo da assicurare uno studio progressivo e privo di rischi per gli allievi. Sul piano fisico, il metodo sviluppa il lavoro armonioso di tutte le parti del corpo durante le pose e i movimenti porgendo l’attenzione ai più piccoli particolari. Dal punto di vista psicologico, lo stile si distingue nell’approccio cosciente del danzatore, nel costante autocontrollo del proprio corpo e nel lavoro accentuato sulla qualità e non sulla quantità dell’esercizio. Il risultato di studio finale consiste di avere una tecnica impeccabile insieme a una notevole espressività. Il metodo non è conservativo ma in costante sviluppo. In ultimi 10 anni il metodo di Vaganova ha subito un rinnovamento notevole che ha portato a conquistare i livelli tecnici dei ballerini classici mai visti prima.

Verifica gli orari dei nostri corsi