Samantha

Pratica attività sportiva (nuoto, pallavolo, ginnastica correttiva e posturale) fin dalla più tenera età, ma la sua più grande passione è la danza che inizia a studiare a 13 anni, seguendo i primi corsi di Danza Moderna.

Studia Modern Jazz con Cristina Sforzini, Danze Caraibiche, Hip Hop.

Ed è con l’idea di perfezionare alcuni movimenti che si avvicina alla Danza Orientale, incontrando Nejma.

Resterà affascinata da quest’arte e ne farà sua principale espressione di danza, approfondendone gli studi seguendo numerosi seminari in Italia e all’Estero e tramite un percorso di studi privato.

Nel 2006 è tra le prime componenti della compagnia “Les Rouges Orientales” fondata da Nejma, in seguito è stata membro del corpo di ballo dell’Accademia di danza NOA di Nejma e della Compagnia professionale BellyExperience Company diretta da Nejma e Laura Kaimi.

Partecipa a diversi eventi pubblici e spettacoli teatrali e si esibisce in diversi locali del panorama milanese e non solo.

Nel 2009 e nel 2010 partecipa con la Compagnia al Concorso dedicato a Pier Paolo Pasolini “Giovane Talento Città di Casarsa”, vincendo il terzo ed il secondo premio.

Nel 2012 partecipa al Talent organizzato da “Belly Experience” in Tunisia, classificandosi prima nella categoria Gruppi.

Nel 2013 partecipa al concorso “Sharqi in Fame” organizzato da “Belly Experience” in Egitto, classificandosi PRIMA nella categoria Soliste e PRIMA nella categoria Gruppi.

Nel 2012 partecipa al video musicale “La Strega e il Diavolo” di Gianni Fiorellino.

Nel Agosto 2013 lavora come animatrice (Fitness, Danza, Miniclub, Corpo di Ballo Musical) presso il Villaggio Stella del Sud (Palinuro).

La passione per questa danza e i benefici che lei stessa ha riscontrato, la portano ad intraprendere un percorso di ricerca e studio privato sui poteri curativi e “rigeneranti” della danza del ventre, bagaglio di sensazioni ed informazioni che porta nelle sue lezioni.

Parallelamente all’insegnamento, continua lo studio della danza con Nejma e si perfeziona frequentando, in Italia e all’estero, stages e seminari con Maestri riconosciuti a livello internazionale e dai quali apprende diversi stili e tecniche, tra questi:

Aziza Abdul Ridha, Dina, Nagwa Fouad, Virginia (Miami), Amir Thaleb (Argentina), Jillina (BDSS), Ansuya, Mo Geddawi, Sadie Marquardt, Meera (Bollywood), Seetha (Bollywood), Samara Hayat, Hind Sardi, Maya Gaorry, Samantha Hasthorpe , Sabrina Crotti (Danze Polinesiane), Simona Minisini, Martina Mahtab e molti altri.

Segue inoltre un percorso di studio privato con l’artista internazionale Samara Hayat (Madrid).

Prende lezioni di Flamenco, Yoga, Tribal Fusion e studia Danza Classica, Danze Polinesiane e Burlesque con Mitzi VonWolfgang.

Oltre allo stile classico egiziano (Raks Sharki), che è la sua impostazione tecnica principale, ed a quella popolare (Raks Baladi), pratica le varie specialità della danza araba come la danza col bastone, danza con la spada, con le ali di Iside, col velo e doppio velo, con i cimbali ed il tamburello, con il piatto di candele, con i ventagli, con i fan veils e accessori “alternativi” come quelli della “danza col fuoco”.

Si esprime anche attraverso svariate “contaminazioni”, fusioni tra storie, culture e musiche “lontane” tra loro, come bollywood, arabo andaluso, raggaetton e celtica.

Nel 2011 consegue il diploma di Maestra di Danze Orientali.

CORSI

DANZA DEL VENTRE:

Insegna in diverse scuole del panorama milanese, portando le allieve a “liberarsi”, riscoprire la propria femminilità, ad avere una forte interazione tra loro e quindi una buona armonia di gruppo e facendo attenzione allo sguardo, alla presenza scenica e, soprattutto, alla postura e ai vari movimenti, rendendo le allieve consapevoli e capaci di sentire il proprio corpo.

FITNESS:

È tra le prime in Italia, nel 2009, a proporre una visione ed un “utilizzo” particolare della danza del ventre: la “Fit Bellydance”. Un intenso ma divertente lavoro di stretching e potenziamento muscolare parallelo all’insegnamento della danza del ventre.

Dal 2013 insegna Stretch & Tone e Fit Dance

BURLESQUE:

L’arte e lo stile del Burlesque si fondono ai movimenti più sensuali derivanti dalla danza orientale, accompagnando le allieve alla scoperta della propria femminilità e sensualità con ironia e comicità.

BABY DANCE:

L’innata predisposizione e l’interesse sempre suscitato anche nei più piccoli, specialmente in occasione delle sue esibizioni, l’avvicinano ulteriormente al mondo dei bambini.

Nel 2010 inizia uno studio approfondito e un percorso di introduzione alla danza, con bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni.

Il corso di Baby Dance aiuta i bambini a socializzare, a condividere, a conoscere il proprio corpo, i movimenti e muoversi nello spazio, da soli o in gruppo.. insegna ad ascoltare la musica, muovere il corpo a tempo ecc.. tutto attraverso il gioco e dei semplici e divertenti balli di gruppo che ogni anno vengono portati sul palco riscuotendo sempre un enorme successo e regalando forti emozioni a grandi e piccini.